02 - Oriental Etruscan mood - mp3

file mp3 - min. 05:43 - MB 7,74
scegli MP3 o FLAC
Prezzo:
Prezzo di vendita: 2,56 €
virtual product for sale

02 Oriental Etruscan mood.mp3
download link when order confirmed

Descrizione

Oriental Etruscan mood

Viene impiegato il plagiaulos  uno strumento a fiato Etrusco – Romano, simile al flauto traverso, ma con inserita un’ancia “semplice” nel buco per l’insuflazione. Nell’antichità il plagiaulos aveva creato un notevole furore di passione, e ora lo possiamo capire, infatti, il plagiaulos ricostruito da Walter Maioli, in anteprima mondiale, rivela dei suoni unici dai timbri “di canna” straordinariamente caldi, impalpabili e sensuali.
Pochissimi sanno nell’ambiente della musica o dell’archeologia, che le prime raffigurazioni al mondo di flauto traverso e plagiaulos sono etrusche, non cinesi o indiane, dove il flauto traverso è ora strumento nazionale. Gli antichi Greci, ai quali erroneamente si attribuisce la paternità di tutto ciò che è classico, non ne danno notizia e non lo raffigurano.
Una determinante novità nella formula musicale dell’ Oriental Blues è il connubio tra flauto e voce femminile.
Nella storia del canto, sono  stati proprio il flauto e la voce femminile a sviluppare le vocalizzazioni aeree.  
Nell’ Oriental Blues, grazie soprattutto ad Elisa Ljli Cellario troviamo finalmente una vocalizzazione che non è troppo araba-orientale, ne celtica o Blues, ma qualcosa di caratteristico...l'Oriental Blues.
La voce esce, come un unico solo in tutto il brano, con il plagiaulos in primo piano, perchè ha una frequenza completamente diversa dalla voce.
Oltre alla chitarra, strumento che caratterizza il Blues, suonata da Elisa, viene impiegata la tamboura, strumento a corde colto ed esoterico, straordinaria fusione “moderna” del 16 secolo tra la cultura sonora Persiana e quella Indù. Il suo ronzio è la concreta vibrazione del suono primordiale e costituisce il bordone su cui intonarsi. In questo caso l’intonazione è in Do# a 432.
I tamburi a cornice sono suonati da Irene C.L. Borg e Giulia Zhou e la darbouka da Fra Flawer.
Sono anche presenti i campanellini per la danza.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.